Seguici o contattaci su:

Alessandro Piperno

Sede: Roma, Milano

(Roma, 1972) Professore di letteratura francese all’Università di Tor Vergata, ha pubblicato i saggi Proust antiebreo (2000), Il demone reazionario. Sulle tracce del «Baudelaire» di Sartre (2007) e Contro la memoria (2012). Il suo esordio nella narrativa è avvenuto con il romanzo Con le peggiori intenzioni (2005 – Premio Viareggio opera prima e Premio Campiello opera prima), a cui sono seguiti i due romanzi di Il fuoco amico dei ricordi: un dittico composto da Persecuzione (2010) e Inseparabili (2012 – Premio Strega). È una delle firme delle pagine culturali del «Corriere della Sera».